Museo dell'Arte Vetraria Altarese

NEWS

 

 

 

 

 

VARIAZIONE ORARIO

APERTURA

 

Il Museo dell’Arte Vetraria Altarese da martedì 7 luglio sarà aperto al pubblico dalle ore 15:00 alle ore 19:00.

Restano invariati i giorni di apertura: dal martedì alla domenica (lunedi CHIUSO)

Le visite avverranno SU PRENOTAZIONE.

 

Per prenotazioni:

www.musei.liguria.beniculturali.it/prenota

019 584734

 

 

 

 

 

 .

.

Venerdì 3 luglio riapre alle visite Villa Rosa,
splendida dimora edificata nel 1906

secondo i dettami dell’Art Nouveau, sede del Museo dell’Arte Vetraria Altarese.

Gli accessi saranno contingentati in base alla capienza e

la visita al Museo avverrà su  prenotazione.

 

Il 3 luglio 2020 riapre al pubblico il Museo dell’Arte Vetraria Altarese,

la cui attività è pronta a ripartire secondo le disposizioni previste per la Fase2 dell’emergenza da coronavirus.

 

Gli ambienti espositivi di Villa Rosa sono predisposti ad accogliere i visitatori, dopo essere stati sottoposti a un

intervento completo di sanificazione attento alla conservazione delle opere esposte.

I percorsi all’interno della struttura sono stati ripensati per consentire il transito del pubblico nel rispetto delle distanze di sicurezza e

apposite dotazioni di gel igienizzante saranno a disposizione nel Museo. Nuovi pannelli descrittivi accompagneranno

i visitatori alla scoperta della preziosa Collezione di vetri “à la façon d’Altare, a partire dalle creazioni della Società Artistica Vetraria      (1856-1978),

specializzata in oggetti d’uso quotidiano e in vetro per l’industria chimico-farmaceutica, per arrivare ai più elaborati oggetti artistici realizzati

dai Maestri vetrai al di fuori dalla produzione ordinaria.

 

Al pubblico del Museo sarà chiesta una collaborazione attiva nell’attuazione delle misure di protezione: indossare la mascherina (naso e bocca),

mantenere la distanza di almeno 1,5 mt e lavare spesso le mani. Gli accessi saranno contingentati per consentire il rispetto delle norme di sicurezza.

Per evitare code o assembramenti la Direzione regionale Musei Liguria ha ideato un portale di prenotazione:

per visualizzare i posti disponibili e prenotare la propria visita basterà collegarsi al sito internet http://musei.liguria.beniculturali.it/PRENOTA

o contattare il Museo al numero 019. 584734  

In attesa di tornare, i Maestri Vetrai

e gli amici del Museo, hanno deciso di

esser protagonisti anche quest’anno

raccontandoci la loro esperienza al

Museo dell’Arte Vetraria Altarese.

Oggi, Angelo Cagnone, ci parlerà della sua esperienza nella suggestiva Villa Rosa.

Angelo Cagnone, nato a Carcare nel 1941, è uno dei più originali esponenti della pittura italiana. L’artista inizia la sua opera alla fine degli Anni Cinquanta. Un percorso, quello di Cagnone, fatto di grandi incontri (tra i suoi collezionisti anche Peggy Guggheneim) e di compagni di viaggio prestigiosi, che costruiscono con lui la storia dell’arte contemporanea italiana ed europea. Quel che risulta particolarmente interessante, al culmine di una maturità artistica che nulla ha più da dimostrare ma che ancora stupisce, è la rara dote dell’artista di cambiare continuamente il proprio punto di osservazione, ponendo lo spettatore ora al centro della scena, ora fuori, in uno scambio emotivo raro ed intenso.

Al Museo dell’Arte Vetraria Altarese, per l’ottava edizione di “Altare Vetro Arte”, l’artista presenta, oltre a opere pittoriche create negli ultimi anni, un’opera in vetro in vetrofusione realizzata in piccola serie.


 

 

 

Continuate a seguirci!!!🔜🔜

 

 

 
 
 
 

Museo dell'Arte Vetraria Altarese

Piazza del Consolato, 4- 17041 Altare (Sv)

Tel. 019.584.734 - Fax. 019.589.93.84

Cell. +39.377.55.39.880

Mail. info@museodelvetro.org

Mappa del Sito - Privacy - Privacy Cookies - Privacy | I Miei Dati

Con il contributo

Il MAV fa parte del

Facebook
Twitter
YouTube
INSTAGRAM
Flickr
TripAdvisor