Museo dell'Arte Vetraria Altarese

Scuole

Il Museo dell’Arte Vetraria Altarese propone un programma di attività didattiche, rivolto a pubblici diversi per età e aspettative, al fine di fornire gli strumenti per una lettura attiva dei temi del vetro e dell’architettura. L’obiettivo è rendere il museo uno spazio familiare e dinamico, luogo non solo di apprendimento ma anche di incontro.

 

P1050450-300x225

 

VISITE GUIDATE

 

Il percorso comprende la visita al Museo e, su richiesta, ad un laboratorio artigiano alla scoperta della tecnica di lavorazione del vetro (ragiungibile a piedi in pochi minuti).
Le visite possono essere abbinate ai laboratori didattici.

 

Le visite guidate* si svolgono su prenotazione, con le seguenti modalità:

 

– Biglietto di ingresso: € 2,00 a persona

 

– Visita guidata: € 3,00 a persona

 

– Accompagnatore e/o autista: ingresso gratuito

 

*Eventuali visite al di fuori dell’orario del Museo dovranno essere concordate in fase di prenotazione, ed avranno un costo aggiuntivo di € 15,00.

 
ORARI
 

Orario di Apertura

 

Martedì – Domenica 14,00 – 18,00

 

Chiuso: tutti i lunedì. 1° Gennaio, S. Pasqua, 25 e 26 Dicembre.

 
LAVORAZIONE DEL VETRO IN FORNACE
 

Nei giardini del museo è installata una fornace dimostrativa per la produzione del vetro soffiato che, nel corso dell’anno, viene frequentemente attivata. Un’occasione unica per vedere i maestri vetrai al lavoro, un’affascinante integrazione alla visita museale.

 

Per conoscere le date di lavorazione, consultare la pagina EVENTI – LAVORAZIONE DEL VETRO

 

foto-300x300

 

PROPOSTE PER LE SCUOLE 

Diventa “Compositore di vetro” “NEW”

composizioneA CHI E’ RIVOLTO.
Scuole primarie (classi III, IV, V) e secondarie di primo grado

NUMERO E DURATA DI INCONTRI.
1 incontro di 2 ore

OBIETTIVI.

Il percorso propone un viaggio alla scoperta della collezione del Museo, per osservare e comprendere le caratteristiche di due diverse produzioni altaresi: gli oggetti d’uso e gli oggetti artistici. Punto di partenza sarà l’analisi delle specificità della materia vetro, con i suoi effetti di trasparenza, incolore o colorata, liscia o percorsa da motivi decorativi. Si approderà al concetto di estetica nelle arti decorative, e infine al concetto di design, riflettendo sull’importanza del rapporto tra forma e funzione.

LABORATORIO.
Un’attività per divertirsi a creare una composizione. Gli alunni giocheranno con lo spazio di una superficie traslucida, imparando a disporvi sopra le silhouettes di alcuni oggetti visti durante la visita al Museo. Il risultato sarà una piacevole armonia di forme, trasparenze e colori, in un dinamico gioco di sovrapposizioni. Si utilizzeranno materiali che evocano la trasparenza del vetro. 

COSTO.
5,00 € a bambino

Nel segno del Liberty “NEW”

laborat-collage-liberty_picA CHI E’ RIVOLTO.
Scuole primarie (classi III, IV, V) e secondarie di primo grado

NUMERO E DURATA DI INCONTRI.
1 incontro di 2 ore

 

OBIETTIVI. Il percorso propone una suggestiva immersione nello stile Liberty attraverso l’osservazione guidata dei principali temi decorativi presenti nella dimora Museo Villa Rosa. Si analizzeranno le caratteristiche formali e strutturali di uno stile unico, espressione di una società moderna, e frutto di un’integrazione fra architettura ed arti applicateSi lavorerà sui concetti di sfondo e decorazione, declinati nei diversi materiali (vetro, ferro, legno, pietra, etc.) e tecniche artistiche.

LABORATORIO.
Un’attività per divertirsi a creare una decorazione floreale. Gli alunni giocheranno con i motivi ornamentali di Villa Rosa, imparando a disporre fiori e foglie seguendo le semplici regole base dello stile Liberty: la simmetria e la ripetizione di un modulo. Attraverso la tecnica del collage e dello stampo su un supporto cartaceo, si approderà alla creazione di preziosi pattern in cui ritmo e colore daranno vita alle flessuose forme del mondo vegetale.

COSTO.
5,00 € a bambino

 

Dal progetto all’oggetto

didattica1A CHI E’ RIVOLTO.
Scuole primarie e secondarie di primo grado

 

NUMERO E DURATA DI INCONTRI.
1 incontro di 2 ore

 

OBIETTIVI.
Il percorso intende illustrare il concetto di design, l’iter progettuale che sta alla base di ogni oggetto d’uso, inteso non solo come studio estetico della forma, ma anche come risposta ad esigenze funzionali.

 

LABORATORIO.
L’attività intende sviluppare la sensibilità plastica e la manualità degli alunni, attraverso la realizzazione di un oggetto analogo a quelli osservati in Museo. Saranno utilizzati materiali di recupero e plastilina.

 

COSTO.
5,00 € a bambino

 
Il vetro: magica materia
 

lab_magica_materia_1
A CHI E’ RIVOLTO.
Scuole primarie e scuole secondarie di primo grado

 

NUMERO E DURATA DI INCONTRI.
1 incontro di 2 ore

 

OBIETTIVI.
Il percorso si concentra sulla “materia vetro”in ogni suo aspetto formale: trasparenza e opacità, colorazione, trattamento della superficie (tecniche dell’incisione, scanalatura, smerigliatura, ecc).

 

LABORATORIO.
L’attività intende sviluppare la capacità di osservazione reinterpretando alcuni oggetti conservati in museo attraverso la tecnica del frottage su pastelli a cera.

 

COSTO.
5,00 € a bambino

 
Le vetrate artistiche
 

2016_vetrateA CHI E’ RIVOLTO.
Scuole primarie e scuole secondarie di primo grado

 

NUMERO E DURATA DI INCONTRI.
1 incontro di 1 ora / 1 ora e mezza

 

OBIETTIVI.
Scoprire e conoscere il complesso metodo di lavorazione delle vetrate artistiche

 

LABORATORIO.
Creazione di una formella in modo semplificato e con l’ausilio di materiali non pericolosi e atossici

 

COSTO.
5,00 € a bambino

 
Vetrofusione
 

mav_didattica_04A CHI E’ RIVOLTO.
Scuole primarie e scuole secondarie di primo grado

 

NUMERO E DURATA DI INCONTRI.
1 incontro di 1 ora

 

OBIETTIVI.
Scoprire e conoscere la tecnica della vetrofusione guidati da un artigiano

 

LABORATORIO.
Creazione di un piccolo oggetto in vetrofusione sotto la guida di un artigiano del vetro

 

COSTO.
5,00 € a bambino

 

Il museo resta a disposizione degli insegnanti per qualsiasi eventuale cambiamento nell’organizzazione dell’attività didattica (durata e organizzazione generale).

 
LABORATORIO TATTILE
 

Il Museo dell’Arte Vetraria Altarese, grazie ad un contributo regionale, ha creato un percorso museale fruibile anche dai visitatori con disabilità visiva.
L’accessibilità del percorso è realizzata tramite una sinergia di elementi appositamente realizzati pensando ai bisogni dei visitatori con disabilità visiva:

 

• mappe tattili per orientarsi nella struttura;
• leggii con i supporti informativi in braille e in stampa ad alta leggibilità, nelle principali stanze;
• ascensore che consente un agevole accesso a tutti i piani dell’edificio

 

La visita museale può essere completata con un LABORATORIO TATTILE, che permette al pubblico non vedente e ipovedente di venire a diretto contatto con alcuni oggetti in vetro. E’ possibile toccare, con l’aiuto della guida, una serie di oggetti rappresentativi di materiali, tecniche e decori, per una migliore comprensione della manifattura e delle diverse tipologie di lavorazione.

Museo dell'Arte Vetraria Altarese

Piazza del Consolato, 4- 17041 Altare (Sv)

Tel. 019.584.734 - Fax. 019.589.93.84

Cell. +39.377.55.39.880

Mail. info@museodelvetro.org

Mappa del Sito - Privacy - Privacy Cookies

Con il contributo

Il MAV fa parte del

Facebook
Twitter
YouTube
INSTAGRAM
Flickr
TripAdvisor